Rughe

Le rughe sono delle pieghe o dei solchi, tendenzialmente assai poco graditi, che si formano sulla superficie di pelli rese aride e poco elastiche dall’inesorabile trascorrere del tempo. Oltre al naturale processo di  invecchiamento, alla comparsa delle rughe concorrono fattori genetici ed ambientali. E’ risaputo, infatti, che il  fumo, l’alcool, lo stress, l’esposizione a  radiazioni luminose  (sia naturali che  artificiali) o ad agenti chimici (inclusi detergenti troppo aggressivi), rientrano tra i più fedeli alleati dell’invecchiamento cutaneo.

La prima tipologia di rughe ad entrare in scena, spesso già  in giovane età , è quella delle cosiddette “rughe di espressione”. Poco gradite al gentil sesso, ma spesso apprezzate sul volto maschile, sono dovute alla ripetuta contrazione dei muscoli superficiali, utilizzati – spesso inconsapevolmente – per manifestare le proprie emozioni. Sedi classiche di comparsa sono le zone frontali e perioculari (zampe di gallina). Talvolta tali rughe possono attenuarsi o addirittura regredire spontaneamente al cessare dello stato di reattività  psichica che le ha prodotte; più in generale, tendono comunque ad accentuarsi a poco a poco con il passare del tempo, favorite da ogni nuova ed inevitabile contrazione dei muscoli mimici. Non a caso, una volta si consigliava alle donne che volevano prolungare la propria giovinezza di evitare manifestazioni eccessive di felicità  o preoccupazioni.

 

Quali sono le cause?

Le rughe si formano perchè…

  1. Si riduce la quantità  di  collagene ed elastina  â†’ riduzione della forza, della resistenza ed elasticità  della pelle
  2. Si riduce la sintesi di  acido ialuronico  ed altri glucosamminoglicani →riduzionedell’idratazione cutanea
  3. Si riduce la sintesi di  grasso sottocutaneo  e  sebo  â†’ aumento dell’inaridimento cutaneo

Ricordiamo che le rughe, così come tutti i segni dell’invecchiamento della pelle, costituiscono un fenomeno fisiologico del tutto inevitabile.

Quali sono i rimedi?

Tra le principali accortezze occorre considerare di:

  • Seguire una dieta equilibrata, priva di eccessi, ricca di  antiossidantie  vitamine
  • Mantenere la pelle – soprattutto quella del viso – nutrita ed idratata fin dalla giovane età , scegliendo cosmetici e detergenti adatti al proprio  tipo di pelle. Questo rimedio può prevenire la formazione precoce delle rughe
  • Dedicare parte del proprio tempo ad un’attività  sportiva, da praticare regolarmente quasi tutti i giorni. Lo sport, infatti, potenzia i  sistemi antiossidantiendogeni
  • Preferire  cosmeticiantirughe  di qualità , in grado di conferire alla pelle l’elasticità  e l’idratazione  perduta; i prodotti antirughe devono stimolare, nel contempo, il  rinnovamento  cellulare apportando alla cute sostanze come  acido  ialuronico, collagene, antiossidanti e corpi  grassi
  • Allontanare lo stress
  • Per ottenere un miglior effetto antirughe, si consiglia di applicare creme specifiche sulla pelle  primache il naturale processo di decadimento cutaneo abbia inizio
  • Indossare sempre un paio di occhiali scuri è un buon rimedio per ritardare la formazione o l’accentuamento di rughe nel  contorno occhi
  • Dormire  supiniper evitare di favorire la formazione di rughe d’espressione. Difatti, che è abituato a dormire a pancia in giù, abbracciando il  cuscino, tende a mostrare più rughe sul viso rispetto a chi riposa a pancia all’insù
  • Mantenere il  peso forma
  • Utilizzare un umidificatore in casa previene la  secchezza cutanea, dunque si rivela un buon rimedio antiaging
  • Richiedere un consulto medico nel caso le rughe compaiano sul viso in tenera età . Le rughe costituiscono un fenomeno pressochè normale nei soggetti maturi ma, quando alterano l’armonia dei lineamenti del volto durante l’età  adolescenziale, è necessario il parere del medico

 

Anche i rimedi naturali costituiscono un valido ausilio per posticipare l’invecchiamento cutaneo. Tuttavia, il massimo dell’effetto antirughe regalato da creme o lozioni naturali è ottenibile esclusivamente mediante l’applicazione costante e regolare sulla  pelle del viso, tutti i giorni e più volte al giorno. Inoltre, come specificato più volte, è necessario iniziare il trattamento PRIMA della comparsa delle rughe, ovvero intorno ai 25-30 anni. Le creme naturali più indicate per porre rimedio alle rughe possono essere formulate con  principi attivi  naturali dalle  proprietà  antiossidanti,  emollienti  ed  idratanti:

  • Resveratrolo  (reperibile nella buccia dell’uva) → note proprietà  antiossidanti
  • Rutina  (glicoside  flavonoico  estratto  da  Ruta graveolens) → proprietà  antiossidanti
  • Quercitina (flavonoide  presente in mele,  olive,  uva,  agrumi,  frutti  viola) → proprietà  antiossidanti
  • Echinacoside (glicoside fenilpropanoidico, estratto da  Echinacea angustifolia) →  proprietà  immunostimolanti, riepitelizzanti,  rassodanti, rigeneranti ed elasticizzanti
  • Vitamina E  (la fonte principale è rappresentata dall’olio di  germe di grano) → potente effetto  antiossidante naturale
  • Creme/oli naturali formulati con sostanze emollienti ed idratanti:  olio di mandorle dolci,  olio jojoba,  burro di karitè, olio di  acai

Sostanze che agiscono direttamente sul  derma, aumentando il firming cutaneo:  Retinolo,  Panax Ginseng,  Centella Asiatica, derivati vegetali di  Olivo,  Avocado, Soya,  alghe

  • Tossina botulinica: agisce sulle rughe d’espressione provocando un blocco dell’impulso nervoso ai  muscoli, lasciandoli in uno stato di rilassamento permanente per alcuni mesi
  • Assunzione  per os  di  integratori antirughe  specifici, formulati per esempio con acido ialuronico e  collagene  marino idrolizzato
  • Se necessario, integrare la dieta con una  supplementazione di omega 3  e 6. Sostanze come  olio di semi  di  borragine,  olio di pesce,  olio di fegato di merluzzo,  olio di canapa,  olio di enotera, olio di  semi di sesamo  ne sono particolarmente ricche
  • Applicazione di creme cosmetiche formulate con  vitamina C. L’acido ascorbico  è un potente antiossidante in grado di mantenere la densità  ottimale del collagene cutaneo, poichè agisce come cofattore per due  enzimi  essenziali (lisina  e  prolina  idrossilasi) nella biosintesi del collagene. Ricordiamo, tuttavia, che l’utilizzo di preparazioni cosmetiche con  vitamina  C come rimedio antirughe è pesantemente limitato dalla scarsa stabilità  dell’acido ascorbico in presenza di acqua e ossigeno
  • Applicazione di creme formulate con  acido lipoico, potente rimedio antirughe dalle note proprietà  antiaging, rassodanti e riparatrici dei danni provocati dai raggi UV

Il Farmacista Consiglia

Mostrando 1–18 di 67 risultati

Mostrando 1–18 di 67 risultati